Premio per lo Sviluppo Sostenibile a Ecomondo

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

eTa Blades è stata riconosciuta tra le aziende Top del “Green Made in Italy” dal Premio Sviluppo Sostenibile, promosso dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da Ecomondo

Cresce il numero delle imprese nazionali che hanno fatto dell’elemento ambiente una delle leve essenziali per essere competitive e che ormai si avviano a diventare quasi la metà di tutte le imprese italiane.

Fater Smart, che nello stabilimento in provincia di Treviso ricicla pannolini ed assorbenti; Montello Spa  per il primo grande impianto italiano di produzione di biometano da rifiuti organici;  Opera s.a.s. di Bittuleri Marco & C per il progetto Bluehouse che realizza eco-edifici su misura.

Sono queste le tre società che hanno vinto il Premio Sviluppo Sostenibile 2018, promosso  dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da Ecomondo e giunto alla sua decima edizione.

Accanto alle tre aziende salite sul gradino più alto del podio, ci sono altre 27 aziende (9 per ogni settore di appartenenza) segnalate come le migliori aziende del “Green Made in Italy”. Tra queste compare eTa Blades, nel settore “Energia da fonti rinnovabili” affiancata da Biolectric Italia srl; Enel Green Power SpA, EPTA S.p.A,  greentronics SRL, Gruppo Iren, Micro impianto Jolly Cow, Risorse Idriche S.p.A.- Società del Gruppo SMAT, Terna Group.

Al Premio, è stata conferita la Medaglia del Presidente della Repubblica. La cerimonia di premiazione è avvenuta a Rimini l’8 novembre nell’ambito di Ecomondo.

«Questo premio – ha detto Edo Ronchi Presidente della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile –  è ormai diventato un appuntamento  imprescindibile pe far emergere le buone pratiche e le tecnologie di successo delle imprese italiane della green economy. Le imprese che testimoniano come sia possibile fare impresa puntando su finalità di valore sociale e ambientale, impiegando lavoro motivato e partecipe, contribuendo a produrre una crescita del benessere tutelando il capitale naturale e i servizi degli ecosistemi».

Come ogni anno il premio è stato assegnato alle imprese che si sono particolarmente distinte per attività e impianti che producono rilevanti benefici ambientali, hanno un contenuto innovativo, positivi effetti economici e occupazionali e hanno un potenziale di diffusione. La giuria del Premio, è composta da: Edo Ronchi, Silvia Zamboni, Andrea Barbabella, Fabrizio Tucci, Alessandra Astolfi che ha dovuto scegliere oltre 100 progetti presentati da aziende grandi e piccole di tutta Italia.

Download la graduatoria e le motivazioni del Premio Sviluppo Sostenibile 2018

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
By | 2018-11-28T09:36:27+00:00 novembre 8th, 2018|Eventi, Premi|0 Comments

Leave A Comment

due × 2 =